1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.

Guida Come scaricare da Uploaded,Freakshare,Btshare e Rapidagator dopo l'oscuramento

Discussion in 'Tutorials & Guide' started by Knight, Apr 30, 2013.

  1. Knight
    Sleepy

    Knight
    GF Admin
    Staff Member

    Messages:
    432
    Likes Received:
    162
    Trophy Points:
    43
    [​IMG]

    Come molti di voi già sapranno alcuni dei principali siti dai cui è possibile scaricare e caricare file tra cui uploaded, freakshare, bitshare e rapidagator sono stati oscurati in Italia e proprio per questo non è "più possibile utilizzarli".
    Ma siamo sicuri che sia veramente cosi?
    Quello che non si sa (o non si dice solitamente) è che ci sarebbe comunque la possibilità di scaricare ancora da questi siti tramite l'utilizzo di pochi e semplici passi:

    1) Inanzitutto avrete bisogno del programma Jdownloader scaricabile dal Sito ufficiale.

    2) Configurare la connessione con i dns di GoogleGoogle DNS.

    Server DNS preferito: 8.8.8.8
    Server DNS alternativo: 8.8.4.4


    Guida: Come cambiare DNS sotto spoiler

    Show Spoiler

    voglio illustrarti come impostare DNS su Windows in modo da sostituire i lenti server DNS del tuo gestore telefonico con altri server molto più rapidi ed efficienti. Bisogna essere degli esperti per riuscirci? Ovviamente no, quindi non aver paura, rimboccati le maniche e segui passo dopo passo le indicazioni che sto per darti: vedrai volare il tuo browser!
    Se vuoi imparare come impostare DNS ed utilizzi Windows 7 o Vista, clicca sull’icona della connessione di rete collocata accanto all’orologio di Windows (il monitorino bianco se utilizzi una connessione via cavo oppure le tacchette della connessione Wi-Fi se utilizzi una connessione senza fili) e clicca sulla voce Apri centro connessioni di rete e condivisione del riquadro che compare. Nella finestra che si apre, clicca sul nome della connessione in uso (es Connessione alla rete locale (LAN)) se utilizzi Windows 7 oppure sulla voce Visualizza stato se utilizzi Vista e accedi alle impostazioni della connessione facendo click sul pulsante Proprietà.

    Adesso, scorri l’elenco La connessione utilizza gli elementi seguenti e seleziona, facendo doppio click su di essa, la voce Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4). Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Utilizza i seguenti indirizzi server DNS, digita nei campi Server DNS preferito e Server DNS alternativo gli indirizzi dei server DNS primari e secondari che vuoi utilizzare per la tua connessione e clicca sul pulsante OK per due volte consecutive per salvare le impostazioni.

    Se non sai dove trovare dei server DNS validi e veloci, ti consiglio di dare uno sguardo ai server DNS di Google oppure ad OpenDNS. Per impostarli nella tua connessione, usa i seguenti valori.
    Google DNS

    Server DNS preferito: 8.8.8.8
    Server DNS alternativo: 8.8.4.4

    OpenDNS

    Server DNS preferito: 208.67.222.222
    Server DNS alternativo: 208.67.220.220

    [​IMG]
    Se vuoi impostare DNS su Windows XP, devi agire in modo leggermente diverso. Per prima cosa, clicca sul pulsante Start e seleziona Pannello di controllo dal menu che compare. Nella finestra che si apre, seleziona la voce Rete e connessioni Internet e clicca su Connessioni di rete per visualizzare la lista delle connessioni di rete presenti sul PC.

    A questo punto clicca con il pulsante destro del mouse sull’icona della connessione che utilizzi correntemente (es. Connessione alla rete locale (LAN)) e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, scorri l’elenco La connessione utilizza gli elementi seguenti e seleziona, facendo doppio click su di essa, la voce Protocollo Internet versione (TCP/IP). Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Utilizza i seguenti indirizzi server DNS, digita nei campi Server DNS preferito eServer DNS alternativo gli indirizzi dei server DNS primari e secondari che vuoi utilizzare per la tua connessione e clicca sul pulsante OK per due volte consecutive per salvare le impostazioni.

    [​IMG]

    guida di Salvatore Aranzulla
    ============
    Per gli utenti Mac OSX:

    Andiamo su Preferenze di Sistema e quindi Network;

    Selezioniamo AirPort e clicchiamo sul tasto Avanzate;

    Selezioniamo la scheda DNS e aggiungiamo i DNS pubblici che sono 8.8.8.8 e 8.8.4.4 e come domino di ricerca 8.8.8.8.


    Per gli utenti Linux:

    Aprite con un editor di test il file resolv.conf che si trova nella cartella "etc”;

    Inserite o modificate al suo interno le seguenti voci:

    nameserver 8.8.8.8

    nameserver 8.8.4.4

    Salvate e riavviate la connessione o il PC.


    3) Aggiungere a firefox l'estensione AnonymoX che vi permetterà di visualizzare i siti oscurati.

    Grazie a questa procedura potrete visualizzare tutti i siti sopra elencati e anche Cyberlocker, Megaload, NowDownload, NowVideo, VideoPremium.
     






  2. Google Advertisement

Share This Page